Crea sito

NEWS DA IPERMEDIA CDE

Terzo posto al Premio Letterario "Mario Soldati" per il libro "Tutti i cani della mia vita" del socio Fabrizio Thellung. Complimenti a Fabrizio!

Gancio cielo in concorso nella sezione "Movies"

15 novembre ore 19:15

Milano-Piazza Duomo

Partner Ipermedia CDE


COMUNICATO STAMPA

OTTOBRE 2018


Ipermedia CDE ha da oggi un nuovo Responsabile Comunicazione. Si tratta di Fabrizio Mieli, nostro associato dell'area comunicazione. Fabrizio Mieli curerà in parte i rapporti istituzionali (andando a coadiuvare la presidenza), curerà la comunicazione interna associativa, sarà presente negli staff di progetto e infine collaborerà con il direttore del nostro Centro Studi, dott. Fabrizio De Priamo, anche relativamente alle sue attività di vice presidente Comunicazione con delega all'editoria in ambito Confassociazioni. "Buon lavoro a Fabrizio Mieli, non da molto tempo nella famiglia di Ipermedia, ma già distintosi per capacità e doti comunicative" il messaggio a lui rivolto dal Presidente Ipermedia, dott. Carlo Pepe.

VENTICINQUE ANNI DI IPERMEDIA CDE

Sabato 12 maggio 2018 Ipermedia CDE ha festeggiato i 25 anni di attività.
Grazie a tutti coloro che sono intervenuti e a tutti i soci.

MERCOLEDI' 2 MAGGIO . PALAZZO DEL PEGASO - REGIONE TOSCANA

Mercoledì 2 maggio il direttore di Ipermedia CDE, dott. Fabrizio De Priamo, presenterà il suo romanzo ambientato a Firenze durante la Seconda guerra Mondiale dal titolo MALEDETTI PARTIGIANI.

Interverranno il Presidente del Consiglio Regionale Eugenio Giani e l'onorevole Valdo Spini.

 

NOVEMBRE 2017

Il direttore di Ipermedia CDE, dott. De Priamo, ha avuto l'incarico di  vice presidente Comunicazione con delega all'editoria di Confassociazioni. Si muoverà per allargare la rete dei produttori di contenuti culturali (editori medi e piccoli, autori, figure professionali di settore) e per metterla in connessione con i grandi network offerti dal professionismo associativo.
Congratulazioni al direttore.
 

AGOSTO 2017

Si sono concluse le selezioni degli otto testi finalisti per la partecipazione all’edizione 2017 del festival cinematografico RomaFilm Corto che vede la partecipazione di Ipermedia CDE alla sezione Opere letterarie del bando del festival.
 

Si è chiusa a dicembre l'ottava edizione del festival cinematografico Roma FilmCorto, che ha visto la partecipazione di Ipermedia CDE alla sezione Opere letterarie del bando del festival.
Il nostro apporto al festival si concretizza nel presentare una selezione di inediti, editi in commercio, editi fuori commercio e fuori diritti, da cui gli autori partecipanti al bando traggono le sceneggiature presentate al concorso per quella sezione. Gli autori delle opere letterarie seguono il destino delle sceneggiature selezionate fino alla proclamazione del vincitore. Nell'edizione 2016, ha vinto per la sezione opere letterarie la sceneggiatura di Stefania Serio tratta dal romanzo di Serena Frediani, nostra associata, "Memorie dall'innocenza" (ed. Avagliano). Il Colosseo D’Argento per il Miglior Cortometraggio è andato al film “Radice di 9” di Daniele Barbiero.
Il successo di questo primo tentativo di creare un collegamento tra mondo del libro e cinema, ci spinge ora a rafforzare l'iniziativa e a partire subito organizzando il nostro contributo.
Siamo dunque all'opera per selezionare 30 testi che parteciperanno all'edizione 2017, che saranno ripartiti nelle tre categorie inediti, editi, fuori commercio e fuori diritti.
Teniamo soprattutto alla categoria degli inediti, sia perché la logica pura dell'iniziativa si realizza pienamente nel filo diretto tra creazione letteraria e creazione cinematografica, sia perché vogliamo offrire agli associati un'ulteriore opzione per far conoscere la propria attività creativa non ancora resa pubblica.
Tre le novità principali di questa edizione del festival 2017: coinvolgimento massivo delle scuole, coinvolgimento degli editori per la sezione editi, interazione tra autore dell'opera letteraria e sceneggiatore.
Amici scrittori o saggisti interessati a partecipare ricordatevi che l'iniziativa è rivolta esclusivamente a chi sia associato e certificato con Ipermedia CDE, quindi l'eventuale candidato deve prima presentare domanda di iscrizione in Ipermedia.
Per informazioni info@masterineditoria.it

Nasce l’Ufficio legale di Ipermedia CDE

Dopo l’ultimo rinnovo della convenzione per l’assistenza legale ai soci sottoscritta con un pool di avvocati, registriamo un nuovo importante passo in avanti. Nasce infatti l’Ufficio legale di Ipermedia CDE, incaricato sia della cura del parere legale gratuito per i soci sia per consulenze più approfondite, e assistenza legale giudiziale e stragiudiziale, sempre con speciali riduzioni tariffarie riservate ai soci in regola.


Deposito di inedito presso Ipermedia CDE (Capitale di Idee)

A partire dall'anno 2017, l'associazione professionale Ipermedia CDE ha costituito presso la propria sede, sita in Roma, viale Angelico 249, e nei propri archivi digitali, un deposito di Opere inedite, riservato ai propri associati, e denominato “Capitale di Idee”.
info@masterineditoria.it

Il programma Work Opportunity di Ipermedia Club degli Editoriali

Nella nostra mission figura promuovere il lavoro degli editoriali a noi associati; abbiamo dunque creato una serie di convenzioni, accordi, protocolli con circa 200 editori nazionali (dai gruppi di maggior fatturato fino ai micro editori, per non escludere nessuna realtà presente sul mercato editoriale), interessati a visionare le nostre risorse professionali. Il socio certificato sarà inserito in banche dati e ranking professionali proposti periodicamente a Case editrici, Agenzie, Società di comunicazione. Queste aziende prenderanno direttamente contatto e accordi eventuali con i soci inseriti nei database.

EVENTI E APPUNTAMENTI

Venerdì 24 marzo 2017, alle ore 18.30, ha avuto luogo la presentazione del nuovo romanzo di Marta Lock, "Dimenticando Santorini", che dopo il lancio nazionale di Milano ha scelto come seconda tappa Roma, ospite della Confedilizia nella prestigiosa sede di Palazzo Bernini al Corso, in via Borgognona 47.
L'evento è stato patrocinato da Confedilizia e dal Club degli Editoriali, del quale la scrittrice è referente regionale per la Lombardia, il cui presidente Carlo Pepe è stato moderatore d’eccezione della conferenza. Il presidente della Confedilizia, Giorgio Spaziani Testa, ha inteso, con questo evento, dare il segno di un percorso di promozione della cultura e dell’arte che sta caratterizzando sempre più l’attività della Confederazione e che ha nella Sala Einaudi della sua nuova sede un punto di riferimento. Presenti alla serata il presidente della Confedilizia, che ha aperto ufficialmente i lavori e che ha fortemente voluto la presenza di Marta Lock a Roma, Fabrizio De Priamo, direttore di Ipermedia, Massimo Pedroni, autore della bellissima prefazione al libro, che ha fatto un breve intervento introduttivo a inizio presentazione, e l’autrice della splendida copertina, l’artista Katia Malizia.